Furto nel negozio durante lo shopping: coppia di ladri incastrata grazie alla “rete dei cittadini”

I due, un uomo di 38enne e una 41enne, denunciati dalla polizia. Sono stati riconosciuti da un commerciante del centro quali presunti autori di un furto in una profumeria e segnalati

Riconosciuti quale presunti autori di un furto sono stati segnalati alla polizia che li ha poi denunciati. Protagonisti di quanto accaduto a Latina un uomo di 38 anni e una donna di 41 anni incastrati grazie alla collaborazione di un commerciante del centro.

Funziona, infatti, la “rete di legalità con i cittadini” attivata dalla Questura che punta a creare rapporti costanti e una forte collaborazione tra istituzioni e cittadinanza attiva; “commercianti, comitati di quartiere, ristoratori, tutti coinvolti in modo che ogni cittadino diventi sentinella di legalità”. 

In tale contesto si inserisce l’operazione della Squadra Volante che ieri ha denunciato il 38enne e la 41enne per furto aggravato. La coppia a passeggio nelle vie dello shopping del capoluogo pontino insieme con il figlio di soli 7 anni, è stata riconosciuta e segnalata alla polizia da un commerciante del centro: secondo quanto ricostruito i due, infatti, qualche giorno prima, fingendosi una normale famiglia intenta a fare shopping, avevano rubato alcuni costosissimi profumi dagli scaffali di una nota profumeria del centro venendo però ripresi dalle telecamere di sorveglianza e immediatamente segnalati alle forze dell’ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I  poliziotti quindi hanno fermato la coppia e dopo aver acquisito formalmente i filmati delle telecamere, “dalle quali - spiegano dalla Questura - si riconosce in modo inequivocabile la coppia intenta al furto, approfittando della distrazione delle commesse, secondo un collaudato e vincente modus operandi”, li hanno accompagnati in ufficio per l’identificazione. Terminate le formalità di rito ed informata l’Autorità Giudiziaria competente per i due è scattata una denuncia per furto aggravato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento