rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Prampolini / Via Ufente

Scoperto a rubare aggredisce la guardia di sicurezza, 20enne arrestato

Bloccato dal vigilantes si è scagliato contro di lui colpendolo con una gomitata al petto e facendolo cadere a terra insieme ad altri dipendenti del negozio accorsi in suo aiuto

Momenti di tensione nel tardo pomeriggio di ieri nell’ipermercato Panorama di Latina. Poco prima delle 20 un giovane appena ventenne di nazionalità romena è stato arrestato dagli agenti della volante. Poco prima, era stato sorpreso a rubare e poi ha aggredito e atterrato un agente della sicurezza.

Secondo la ricostruzione della Questura di Latina il ragazzo, già noto alle forze dell’ordine per reati di carattere predatorio, aveva nascosto un paio di scarpe sotto i propri vestiti per poi cercare di scappare. Il gesto però non è passato inosservato ad un addetto alla sicurezza del negozio che lo ha bloccato non appena oltrepassate le casse.

Ma il giovane ladro, mentre cercava di fuggire, ha reagito aggredendo la guardia, colpendolo al petto e strattonandolo a terra insieme ad altri dipendenti che erano intervenuti in suo aiuto.

Solo l’arrivo della polizia ha permesso di ritornare alla calma con il ragazzo che è stato arrestato e tradotto presso la sua abitazione ai domiciliari così come disposto dal Sostituto Procuratore della Repubblica dottoressa Pigozzo.

Durante la successiva perquisizione il 20enne è stato trovato in possesso anche di un telecomando, sempre sottratto dagli scaffali dello stesso negozio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto a rubare aggredisce la guardia di sicurezza, 20enne arrestato

LatinaToday è in caricamento