Furto nel negozio a Formia, rompe il vetro e ruba la cassa: arrestato dai carabinieri

In manette un ragazzo di 24 anni: dopo infranto una delle vetrine si è introdotto all'interno del negozio e portato via il registratore di cassa. L'intervento dei carabinieri che lo hanno intercettato poco distante grazie alla segnalazione di un cittadino

E’ stato arrestato poco dopo aver messo a segno il furto nel negozio di abbigliamento “Parole di Donna”: un giovane di 24 anni è finito in manette a Formia con le accuse di furto aggravato, danneggiamento  e possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli.

Ad intercettarlo non molto lontano dal luogo del furto i carabinieri che lo hanno bloccato mentre tentava la fuga a bordo di un motociclo.

Poco prima il 24enne, dopo aver infranto una delle vetrine laterali, aveva fatto irruzione nel negozio e portato via il registratore di cassa, con all’interno poco denaro, poi rinvenuto non molto distante dall’esercizio commerciale.

A metterlo in fuga l’attivazione del dispositivo di allarme. La segnalazione di quanto accaduto nel negozio da parte di un cittadino che ha allertato i carabinieri che giunti sul posto e avviate immediatamente le ricerche hanno rintracciato il giovane.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

Torna su
LatinaToday è in caricamento