Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Gaeta

Maxi furto da 20mila euro nell’officina navale: le telecamere riprendono tutto

Così l’uomo di 42 anni, operatore ecologico, è stato identificato dai carabinieri. Nei giorni scorsi dopo essere piombato all’interno di una palestra aveva minacciato un imprenditore con un coltello

Maxi furto da 20mila euro all’interno di una officina meccanica navale di Gaeta; il bottino è di 20mila euro e sul colpo sono in corso le indagini dei carabinieri che in 48 ore sono riusciti a risalire al presunto autore. Si tratta di un uomo di 42 anni che sono pochi giorni fa era già stato denunciato per minaccia a mano armata. 

Il colpo è stato messo a segno lo scorso 23 maggio e l’attività investigativa dei militari della locale Tenenza sono state avviate dopo la denuncia presentata dalla vittima del furto, un uomo residente nella città del Golfo, che ha messo a disposizione dei carabinieri le telecamere di sicurezza della struttura. Così è stato possibile identificare il 42enne, operatore ecologico anche lui di Gaeta. 

Secondo quanto accertato, l’uomo approfittando del buio della notte con al sua auto si è introdotto all’interno del capannone dove si svolgono lavori di meccanica navale e ha sottratto numerosi strumenti e attrezzature, Nello specifico ha rubato 10 eliche marine in bronzo, 8 pezzi di bronzo per la lavorazione al tornio dal peso complessivo di circa 20 chili, porte eliche in acciaio inox, un contenitore in acciaio inox contenente ritagli di bronzo tre serbatoi per carburante in acciaio inox dalla capacità di 300 litri e un serbatoio per carburante in acciaio inox dalla capacità di litri 30. 

Ora sono ancora in corso le attività dei carabinieri per la ricerca della refurtiva da parte dei militari. 

Il 42enne, come si è detto, solo pochi giorni fa era stato denunciato per minaccia a mano armata ai danni di un imprenditore locale: è accusato di essere piombato, armato di coltello, all’interno della palestra a seguito di un diverbio scaturito per le modalità di parcheggio dei mezzi di alcuni clienti.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi furto da 20mila euro nell’officina navale: le telecamere riprendono tutto
LatinaToday è in caricamento