Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Europa / Viale Nervi Pier Luigi

Furto da Oviesse, scoperto con indosso gli abiti rubati: 22enne arrestato

Il giovane trovato dalla polizia nel camerino del negozio nel centro commerciale LatinaFiori: sotto i propri abiti, aveva altri due paia di pantaloni ed un giubbotto. E' il secondo colpo da Ovviasse in poche ore

Secondo colpo in poco meno di 24 ore all’interno del negozio Ovviasse nel centro commerciale LatinaFiori.

Nella serata di lunedì, infatti, i carabinieri hanno fatto scattare le manette ai polsi di una cittadino indiano di 33 anni di nazionalità indiana che, dopo aver danneggiato le placche antitaccheggio, aveva cercato di portare via 8 capi d’abbigliamento aggredendo, durante la fuga anche il responsabile del centro e una guardia giurata.

Nel tardo pomeriggio di ieri di nuovo è scattato l’allarme per un furto nell’esercizio commerciale. Questa volta ad essere arrestato dalla polizia è stato un giovane di 22 anni nato in Romania e residente ad Anzio.

L’intervento degli agenti nel tardo pomeriggio quando hanno scoperto in uno dei camerini del negozio il 22enne con le mani ne sacco. Dopo aver rotto i sistemi antitaccheggio, ha infatti indossato, sotto i propri abiti, altri due paia di pantaloni ed un giubbotto per un valore complessivo di circa 200 euro, poi restituiti al personale dell’attività commerciale.
Nello stanzino prova rinvenuti anche gli attrezzi utilizzati per rompere le placche antitaccheggio. Fermato dalla polizia il ragazzo è stato accompagnato in Questura e arrestato per furto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto da Oviesse, scoperto con indosso gli abiti rubati: 22enne arrestato

LatinaToday è in caricamento