Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Aprilia

Campoverde, in manette giovani ladri: rubano pecore da un’azienda

Un 22enne e due minori si sono introdotti nell'attività e mentre stavano asportando alcuni capi di ovini sono stati sorpresi dai carabinieri. Due gli arresti, denunciato il terzo complice

Sorpresi a rubare ovini in un’azienda agricola a Campoverde. In due sono finiti in manette in seguito all’intervento dei carabinieri mentre un terzo giovanissimo è stato denunciato.

Se da un lato si intensificano in tutta la provincia, ed in particolare ad Aprilia, i servizi di controllo delle forze dell’ordine nei confronti degli atti predatori, dall’altro lato i ladri si fanno sempre più scaltri e dirottano la loro attenzione su appartamenti, ristoranti o qualsiasi altro tipo di attività sia essa commerciale o agricola.

Erano intorno alle 00.30 di stanotte quando tre giovani ladri, un 22enne e due minorenni, tutti di nazionalità romena, hanno fatto irruzione in un’azienda agricola di Campoverde. Nelle loro intenzioni c’era la volontà di rubare alcuni capi di ovini che si trovavano all’interno.

Ma il loro piano è stato smontato dall’arrivo dei carabinieri del locale comando stazione, intervenuti in collaborazione con quelli del Cio di Mestre. I militari hanno infatti sorpreso i tre giovanissimi proprio nel momenti in cui stavano asportando le pecore dall’azienda.

Il 22enne e uno dei minori, che è stato trasferito presso il centro di prima accoglienza di Roma, sono finiti in manette, mentre l’altro minorenne è stato denunciato e affidato alla madre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campoverde, in manette giovani ladri: rubano pecore da un’azienda

LatinaToday è in caricamento