Cronaca Aprilia

Campoverde, prostituta si inventa ladra e deruba cliente: arrestata

La meretrice si era appartata in una zona isolata con la sfortunata vittima a cui ha trafugato 150 euro e una catenina d'oro. È finita in manette per il reato di furto aggravato

Si era appartata con un cliente in una zona isolata e ha pensato bene di appropriarsi anche dei soldi e dei gioielli in possesso del malcapitato.

L’episodio è accaduto ieri a Campoverde, nel comune di Aprilia, e ha visto protagonista una prostituta di nazionalità romena che per un attimo ha indossato anche la maschera della ladra.

L’uomo, non sapendo a quello a cui andava incontro, si era nascosto in una zona poco trafficata con una meretrice che lavorava a Campoverde. Ma, poco dopo, inaspettatamente è stato vittima di un furto. La donna, infatti gli avrebbe trafugato circa 150 euro e una catenina d’oro che aveva indosso.

I carabinieri del locale comando stazione, una volta allertati, si sono messi subito sulle tracce della prostituta che è immediatamente finita in manette con l’accusa di furto aggravato.

Ristretta in camera di sicurezza, è in attesa del rito per direttissima mente la refurtiva è stata restituita alla vittima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campoverde, prostituta si inventa ladra e deruba cliente: arrestata

LatinaToday è in caricamento