rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Castelforte

Madri e figli rubano un quintale di rame al cimitero, 4 arresti

I carabinieri di Castelforte li sorprendono a trafugare il prezioso oro rosso nel camposanto. Nell'abitazione di uno di loro altri 3 quintali del materiale. Circa 9mila euro il bottino

Madri e figli ladri di rame. I carabinieri di Castelforte nella notte appena trascorsa hanno arrestato 4 persone sorprese a rubare il prezioso oro rosso all’interno del locale cimitero.

Le donne e i rispettivi figli sono stati sorpresi dai militari dell’arma mentre trafugavano rame estraendolo dai discendenti collegati alle singole tombe.

Nella circostanza i ladri erano riusciti ad asportare un quintale del materiale, mentre durante una successiva perquisizione domiciliare, eseguita nell’abitazione di uno di loro, ne sono stati trovati altri tre quintali.

In totale il valore complessivo della refurtiva, restituita al Comune di Castelforte, è di circa 9mila euro.

I quattro malfattori, tutti disoccupati, sono stati trattenuti in camera di sicurezza in attesa di rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Madri e figli rubano un quintale di rame al cimitero, 4 arresti

LatinaToday è in caricamento