rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Sezze

Furto di rame alla centrale, Sezze resta senza acqua. Disagi anche a Priverno e Sonnino

A darne notizia Acqualatina: a causa di un furto di rame alla centrale di Mole Muti interrotto il servizio idrico in tutta Sezze. Senz'acqua anche Priverno e Sonnino per guasto improvviso sulle condotte adduttrici provenienti da Fiumicello e da Sardellane

Un furto di rame alla centrale idrica ha lasciato tutto il paese di Sezze senz’acqua. 

A darne notizia con una nota Acqualatina che ha annunciato l’interruzione del flusso idrico nel piccolo comune lepino - ad eccezione della zona di Sezze Scalo - per tutta la mattinata di oggi.

“Si informa l'utenza - si legge nella nota - che, a causa di un furto di rame presso la centrale di Mole Muti e di un guasto elettrico alla centrale di Sardellane, è in corso un'interruzione idrica che si protrarrà fino alle 13 di oggi, 21 marzo”. 

“I tecnici di Acqualatina sono già al lavoro per risolvere il problema” conclude la nota. 

Ma disagi si sono registrati questa mattina, a causa di un guasto improvviso sulle condotte adduttrici provenienti da Fiumicello e da Sardellane, anche a Priverno e Sonnino dove sono in corso interruzioni del flusso idrico fino alle 15.30 di oggi. 

Le zone interessate sono quella di Sonnino Scalo e a Priverno le località Boschetto, Marittima e San Martino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di rame alla centrale, Sezze resta senza acqua. Disagi anche a Priverno e Sonnino

LatinaToday è in caricamento