Ruba 30 chili di rame dallo stabilimento della Paoil: in manette il ladro 22enne

E' accaduto a Cisterna, nello stabilimento che si trova lungo l'Appia sud. Il giovane ladro è stato fermato dai carabinieri durante un servizio di controllo del territorio

Il furto di un ingente quantitativo di rame è stato sventato nel tardo pomeriggio di ieri a Cisterna. Intorno alle 18,30 i carabinieri sono intervenuti in via Appia Sud, al chilometro 55+600, all’interno dell’azienda Paoil. I militari della stazione del luogo hanno arrestato in flagranza di reato un cittadino rumeno di 22 anni.

L’uomo è stato fermato dai militari nel corso di un servizio di controllo del territorio poco dopo aver portato via 30 chili di rame dall’azienda utilizzando attrezzature da scasso. La refurtiva è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario, mentre il giovane ladro è stato arrestato e trattenuto nelle camere di sicurezza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

Torna su
LatinaToday è in caricamento