Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Aprilia

Furto e riciclaggio di mezzi pesanti, altro sequestro ad Aprilia

Senza sosta le indagini della polizia stradale che hanno portato a rintracciare un altro veicolo per il trasporto merci risultato rubato e a cui era stato contraffatto il telaio

Proseguono senza sosta le indagini del comando provinciale della polizia stradale contro il sempre più dilagante fenomeno dei furti e riciclaggio di veicoli, in particolar modo mezzi pesanti.

Nelle scorse settimane al ritrovamento lungo la Pontina Vecchia ad Aprilia di due mezzi agricoli rubati a Roma aveva poi fatto seguito l’arresto di tre persone facenti parte di una banda che stava gettando nel panico gli imprenditori agricoli ed edili della zona.

Ma l’attività investigativa degli agenti della polstrada non si è fermata all’importante risultato; il lavoro costante del personale del distaccamento di Aprilia, coadiuvato dagli operatori addetti alla vigilanza stradale, ha permesso di rintracciare e di porre sotto sequestro un altro veicolo per il trasporto merci risultato rubato e a cui era stato contraffatto il telaio.

“Sono a buon punto le indagini al fine di individuare i mandanti ed organizzatori di tale illecita attività che negli anni si è molto evoluta affinando le tecniche di contraffazione e riciclaggio sempre più proiettate all’uso di documentazione falsa e con l’impiego di strumenti tecnici sempre più sofisticati” hanno commentato dalla polizia stradale

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto e riciclaggio di mezzi pesanti, altro sequestro ad Aprilia

LatinaToday è in caricamento