Cronaca Europa / Viale P. L. Nervi

Ruba tre paia di scarpe nel centro commerciale: sorpreso e arrestato

Un 33enne brasiliano finisce in manette dopo esser stato scoperto a manomettere le placche antitaccheggio

Fatale è stata l'irrefrenabile passione per le scarpe. O forse solo quella per i furti, magari a scopo di ricettazione. Perché stavolta il maldestro tentativo di taccheggio in un supermercato è andato a monte e il suo autore, un 33enne brasiliano residente a Latina, è finito in manette.

L'episodio è avvenuto nel primo pomeriggio di ieri, attorno alle 14, a metà della giornata di shopping latinense. E il giovane delinquente ha provato a fare compere a modo suo. All'interno dell'esercizio commerciale ha cominciato a rimuovere le placche antitaccheggio, prima di trafugare tre paia di scarpe, per un valore complessivo di 250 euro.

Qualcuno però ha notato “in azione” il 33enne – S. M. le sue iniziali – e ha allertato le forze dell'ordine. I carabinieri del nucleo operativo radiomobile del comando Compagnia sono allora intervenuti arrestando l'uomo in flagranza di reato.

Le scarpe rubate sono state recuperate e restituite ai legittimi proprietari. L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del processo per direttissima a cui sarà sottoposto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba tre paia di scarpe nel centro commerciale: sorpreso e arrestato

LatinaToday è in caricamento