Ruba 140 mattoni in uno stabilimento balneare, 46enne denunciato per furto

I carabinieri di San Felice Circeo sono riusciti ad identificare l’uomo: il furto risale al 15 gennaio scorso: la refurtiva, i 140 mattoni alcune dei quali decorati a mano e del valore 1400 euro, è stata recuperata e restituita al proprietario

Un uomo di 46 anni è stato denunciato in stato di libertà a San Felice Circeo per furto aggravato. A lui i carabinieri sono arrivati al termine di una specifica attività investigativa che ha portato alla sua identificazione. Secondo quanto accertato, il 46enne nella notte del 15 gennaio scorso ha rubato 140 mattoni, alcuni dei quali decorati a mano, dall’interno di uno stabilimento balneare. La refurtiva, dal valore di circa 1.500 euro, è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paga 20mila euro per comprare un'auto ma la concessionaria era finta: denunciato il truffatore

  • Incidente ad Aprilia, sono moglie e marito le due vittime travolte da un'auto in via La Cogna

  • Inseguimento e spari in strada: polizia esplode colpi contro l’auto dei rapinatori in fuga

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • Non paga il pedaggio in autostrada, smascherato: danni per 10mila euro

  • Investimento mortale sui binari, sospesa la circolazione dei treni sulla Roma-Napoli

Torna su
LatinaToday è in caricamento