Ruba porchetta e spuntature al supermercato, 48enne rinviata a giudizio

La donna aveva sottratto le merce all'Iperbon di via Piave e aveva tentato di uscire ma era stata bloccata. Sarà processata per furto

Il furto di due confezioni di porchetta e tre di spuntature di suino è costata  ad una donna romena il rinvio a giudizio. I fatti oggetto del procedimento risalgono al 22 marzo 2016 quando la donna di 48 anni, era stata sorpresa a prendere i prodotti all’interno del supermercato Iperbon in via Piave a Latina.

La donna, con la quale c’era anche una ragazza minorenne della quale si sta occupando il Tribunale dei minori di Roma, aveva tentato di superare le casse e le barriere antitaccheggio ma la sorveglianza se ne era accorta e l’aveva bloccata prima che uscisse. Portata in Questura aveva anche fornito false generalità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna straniera, assistita dall’avvocato Valentina Leonardi, è comparsa  questa mattina davanti al giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Latina Giorgia Castriota che a conclusione della camera di consiglio ha disposto il rinvio a giudizio. Il processo inizierà l’11 settembre prossimo davanti al giudice monocratico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Coronavirus: altri 49 contagi in provincia. I numeri più alti a Latina, Cisterna ed Aprilia

  • Coronavirus, 543 casi nel Lazio su 15.500 tamponi effettuati in 24 ore. Cinque morti, 112 guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento