Furto sventato in un'abitazione a Montello grazie all'intervento di un agente fuori servizio

Tutto è partito dalla segnalazione di un'auto sospetta nei pressi dell'abitazione di un'anziana. Il poliziotto è intervenuto e ha notato due uomini intenti a rompere il vetro con un piccone

Furto sventato la scorsa notte a Borgo Montello grazie all'intervento di un agente di polizia fuori servizio. Il poliziotto, che abita nel borgo e che in quel momento era fuori servizio, ha ricevuto da un residente della zona la segnalazione di una macchina sospetta nei pressi di un'abitazione di un'anziana signora.

L'agente non ha esitato a intervenire e una volta raggiunta la villa, in quel momento vuota, ha notato la presenza di due uomini che uscivano da un'auto e con l'aiuto di una scala salivano al primo piano dell'abitazione. Mentre il poliziotto ha chiamato in aiuto i colleghi della volante i due malviventi hanno infranto il vetro di una finestra con un piccone, ma all'arrivo della polizia si sono dati alla fuga. 

I due si sono dileguati per le campagne vicine e hanno fatto perdere le proprie tracce. Nella zona di Borgo Montello e Borgo Bainsizza continuano i raid notturni dei ladri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus, la curva continua a salire: altri 236 casi, ancora sette morti in 24 ore

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

Torna su
LatinaToday è in caricamento