Cronaca Priverno

Sventato l’ennesimo furto nel centro anziani di Priverno, arrestato un 30enne

Operazione dei carabinieri che nella notte hanno "pizzicato" il giovane mentre tentava di entrare nella struttura. Intensificati i controlli e le indagini da parte dei militari in seguito ai numerosi furti degli ultimi tempi nel centro

E’ stato sventato nella notte dai carabinieri l’ennesimo furto all’interno del centro anziani di Priverno: arrestato un giovane di 30 anni di origini romene. 

L’operazione dei militari delle del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Terracina, insieme ai colleghi delle stazioni di Priverno e Sonnino. 

Sono stati i recenti furti commessi nel centro anziani di piazzale Metabo a far scattare una serie di prolungati ed articolati servizi di osservazione e controllo. 

Il 30enne, intorno alle due di notte, dopo avere utilizzato un palo per raggiungere la finestra del primo piano della struttura, ha tentato di introdursi all’interno. La prontezza dei militari, appostati poco lontano, ha consentito di raggiungerlo immediatamente e bloccarlo, nonostante l’energica resistenza, e le minacce, da parte del giovane per sfuggire alla cattura

Arrestato nella flagranza dei reati di tentato furto, resistenza e trasgressione alle prescrizioni imposte dall’obbligo di dimora è stato temporaneamente ristretto in camera di sicurezza in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sventato l’ennesimo furto nel centro anziani di Priverno, arrestato un 30enne

LatinaToday è in caricamento