rotate-mobile
Cronaca Priverno / Strada Marittima

Sventato furto in una sala slot, un buco nel muro per entrare poi la fuga dei malviventi

E' accaduto nella notte in via Marittima a Priverno; dopo aver forato la parete i ladri si sono introdotti nella sala slot, ma sono stati messi in fuga, a mani vuote, dall'arrivo dei carabinieri

Furto in una sala slot sventato nella notte dai carabinieri a Priverno

L’episodio in via Marittima in località Caciara nel centro lepino, dove i militari della locale stazione e della dipendente stazione di Prossedi sono prontamente interventi mettendo in fuga i malviventi. 

Secondo quanto accertato, i banditi, dopo avere praticato un foro ad una parete esterna, si erano introdotti all’interno della sala giochi. Ma l’arrivo dei militari, impegnati in specifico servizio di prevenzione e contrasto ai reati contro il patrimonio in atto su tutto il territorio provinciale, li ha costretto ad abbandonare i loro piani ed a scappare a mani vuote. 

Sono in corso serrate indagini per arrivare all’identificazione degli autori del tentato furto. 

tentato_furto_sala_slot_priverno_1

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sventato furto in una sala slot, un buco nel muro per entrare poi la fuga dei malviventi

LatinaToday è in caricamento