rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Europa / Via Pier Luigi Nervi

Ruba un televisore e lo carica sulla bicicletta, poi la fuga. Bloccato e arrestato

L'episodio nella serata di ieri nel capoluogo; in manette un uomo di 44 anni fermato dalla polizia mentre tentava di scappare in bici con il televisore appena rubato presso il centro commerciale LatinaFiori

Per la serie non ci stupiamo più di nulla, nella serata di ieri sera un uomo è stato arrestato dopo aver rubato un televisore in un negozio e poi caricato su una bicicletta con cui ha tentato la fuga.

Lo stravagante episodio nel capoluogo pontino verso le 20.45 quando l’uomo, un 44enne con precedenti penali, si è recato presso il Centro Commerciale “Latina Fiori”, dove approfittando dell’orario di chiusura, ha rubato un grosso televisore marca Samsung, esposto in uno stand di Sky, staccandolo dai supporti di sostegno al muro.

Poi la fuga dopo aver caricato l’enorme televisore sulla bici lasciata davanti all’ingresso. Insospettite per quanto accaduto alcune persone che si trovavano nel centro commerciale hanno avvisato il 113 indicando la direzione di fuga dell’uomo intercettato dalla squadra volante, prontamente intervenutanei pressi del Palazzo di Vetro mentre si allontanava lungo via Nervi in direzione della Pontina.

Il 44enne, abbandonata la bici e scaricato il televisore, alla vista della polizia ha poi tentato di scappare a piedi ma è stato subito bloccato dagli agenti che lo hanno arrestato nonostante l’energica resistenza opposta. Disposti per lui i domiciliari; sarà processato per direttissima.

Recuperata la refurtiva è stata restituita al personale dell’attività commerciale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba un televisore e lo carica sulla bicicletta, poi la fuga. Bloccato e arrestato

LatinaToday è in caricamento