rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Formia

Sventato un furto a Formia, padre e figlio finiscono in manette

L'uomo di 44 anni e il giovane di 21 sorpresi dai carabinieri mentre cercavano di rubare in un terreno attrezzi agricoli per un valore di 3mila euro

Sono stati arrestati in flagranza di reato mentre cercavano di mettere a segno il colpo in un terreno agricolo a Formia.

A finire in manette un uomo di nazionalità albanese di 44 anni e suo figlio di 21, entrambi residenti nel comune pontino. 

I due sono stati scoperti dai militari impegnati in un servizio di controllo del territorio. Il blitz è scattato durante la notte scorsa quando padre e figlio si trovavano all’interno del fondo agricolo intenti a portare via attrezzi agricoli per un valore di circa 3mila euro.

Sorpresi dai carabinieri sono immediatamente stati arrestati e domani mattina si presenteranno davanti al giudice per il rito direttissimo. L’accusa per loro è di furto aggravato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sventato un furto a Formia, padre e figlio finiscono in manette

LatinaToday è in caricamento