Cronaca Terracina / Via San Francesco Vecchio

Furto nel vecchio ospedale di Terracina, denunciati due giovani

I due ragazzi di 19 e 20 anni originari di San Felice Circeo, sorpresi dalla polizia all’interno della struttura di via San Francesco, ormai in stato di abbandono e più volte oggetto di furti e danneggiamenti

Sono stati colti in flagranza di reato i due ragazzi sorpresi all’interno del vecchio ospedale di Terracina intenti a rubare. I due giovani di 19 e 20 anni di San Felice Circeo sono stati poi denunciati dalla polizia per furto aggravato.

La vecchia struttura di via San Francesco Vecchio, da tempo fatiscente ed ormai in stato di abbandono, è stata più volte vittima della visita di vandali e malviventi e oggetto di furti e danneggiamenti. La scorsa estate ignoti, ad esempio, ignoti si erano introdotti negli stessi ambienti dai quali poi avevano avuto accesso alla Chiesa di S. Francesco ubicata nello stesso plesso rompendo la finestra a vetri ripartiti in quadranti, tutti dipinti a formare un’immagine sacra di S. Francesco.

Ieri i ragazzi sono stati trovati e bloccati all’interno dell’ex ospedale dagli agenti che tempestivamente si erano portati sul luogo a seguito di segnalazione pervenuta al 113, quando i due si erano già appropriati di quel poco materiale elettrico, poi posto sotto sequestrato e riconsegnato ai responsabili della struttura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto nel vecchio ospedale di Terracina, denunciati due giovani

LatinaToday è in caricamento