Furto in una villa a Campoverde, la polizia arresta quattro persone

E' accaduto nella notte nella frazione di Aprilia e il commissariato di Cisterna è riuscito a rintracciare i responsabili. Avevano appena rubato cellulari e un televisore approfittando di un momento di assenza della proprietaria di casa

Arresti questa mattina per un furto a Campoverde. Il commissariato di polizia di Cisterna ha fatto scattare le manette ai polsi di quattro persone per il colpo all'interno di una villa nella frazione di Aprilia.

Le parole del capo dell'Ufficio di Gabinetto Manuela Iaione

Due agenti, in servizio straordinario di controllo sul territorio contro i furti in appartamento, hanno sorpreso nel pomeriggio di ieri quattro persone intente a caricare su un'auto la refurtiva appena rubata all'interno di una villetta in una zona di campagna di Campoverde. I quattro, tutti di Latina e Roma, tra i 40 e 45 anni, sono riusciti ad entrare dopo aver infranto il vetro dell'abitazione e una volta all'interno hanno rubato cellulari e un televisore di grosse dimensioni. Mentre erano intenti a caricare il televisore sulla loro auto sono stati sorpresi dai poliziotti che li hanno immediatamente bloccati e arrestati in flagranza.

Durante la perquisizione in casa di uno degli arrestati sono state rinvenute e sequestrate due pistole scacciacani. La villetta colpita in quel momento era vuota. I quattro sono entrati in azione tra le 17 e le 18 mentre la proprietaria di casa si era allontanata per fare la spesa.

In manette sono finiti Marco e Diego Gentile, di 44 e 40 anni, entrambi di Latina, Giuseppe Capano, 42 anni di Roma, Francesco Fabiano, 41enne di Ciampino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

Torna su
LatinaToday è in caricamento