rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Terracina

Furto nel residence “Baia Verde”, tre arresti. Scoperti dal proprietario di una delle ville

Uditi rumori provenire dal giardino il proprietario di una delle ville del residence di Terracina ha allertato i carabinieri che giunti sul posto hanno immediatamente bloccato uno dei "topi d'appartamento". I due complici rintracciati poco dopo

Non solo hanno visto saltare i loro piani, ma alla fine sono stati anche arrestati dai carabinieri i tre “topi d’appartamento” che nella notte hanno tentato di mettere a segno il colpo all’interno del residence “Baia Verde” in località Badino a Terracina.

In manette sono finiti un uomo di 45 anni e due giovani di 30 e 20 anni, tutti di Terracina e gravati da precedenti di polizia.

I tre malviventi entrati in azione nella notte, avevano già divelto le inferriate delle finestre al piano terra dell’appartamento preso di mira quando sono stati disturbati dal proprietario di una delle ville del comprensorio che, udito dei rumori provenire dal suo giardino, ha immediatamente chiamato il “112” Pronto Intervento Carabinieri.

Immediatamente giunti sul posto i militari hanno fermato uno dei banditi sorpreso dopo aver appena staccato due delle telecamere del sistema di video-sorveglianza dell’abitazione. Subito sono scattate poi le ricerche dei suoi complici. I due, uno dei quali sottoposto alla misura della sorveglianza speciale, fuggiti lungo la spiaggia di pertinenza del comprensorio, dopo ininterrotte ricerche sono stati intercettati nei pressi delle rispettive abitazioni e tratti in arresto.

Nella circostanza è stato anche denunciato a piede libero per favoreggiamento un 41enne di Terracina che aveva prestato uno dei mezzi, entrambi rinvenuti sul luogo del furto, utilizzati per perpetrare i furti poiché, dopo aver capito che i suoi “compari” erano stati scoperti, si era presentato presso gli uffici dell’Arma per sporgere denuncia di furto del suo furgone “Doblo” sequestrato insieme alla Renault utilizzata per perpetrare i furti. Recuperati sui due mezzi, scale, frullini e arnesi atti allo scasso.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto nel residence “Baia Verde”, tre arresti. Scoperti dal proprietario di una delle ville

LatinaToday è in caricamento