Ruba uno zainetto e poi scappa, 19enne incastrata e denunciata dai carabinieri

Nei guai una giovane di Minturno identificata dai militari grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza e ad alcune testimonianze. I fatti ad agosto a Gaeta

La caserma dei carabinieri di Gaeta

Una giovane di 19 anni di Minturno è stata denunciata dai carabinieri per furto aggravato. 

I fatti risalgono il 3 agosto scorso e si sono verificati a Gaeta; a lei i militari dell’Arma sono arrivati al termine di una mirata attività investigativa. 

Quella giorno, la ragazza dopo essersi impossessata dello zainetto, che la vittima del furto aveva appoggiato a terra, era fuggita facendo perdere le proprie tracce a bordo di una Smart. 

Ad incastrare la 19enne le immagini estrapolate da vari sistemi di videosorveglianza; importanti per la sua identificazione anche le descrizioni e le dichiarazioni dei testimoni acquisite nell’immediatezza dei fatti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento