menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salta il furto al distributore nella notte: arriva la polizia, tre banditi in fuga a mani vuote

A lanciare l’allarme lo stesso titolare; i malviventi costretti a scappare abbandonando l’attrezzatura sul posto. Le indagini sono in corso

Sventato dalla polizia di Latina nella notte il furto al distributore Fiamma 2000. I banditi all’arrivo degli agenti sono stati costretti alla fuga a mani vuote; le indagini sono ora in corso. 

A lanciare l’allarme nella notte è stato lo stesso titolare del distributore che al telefono con gli operatori del 113, collegato con l’impianto di videosorveglianza installato nell’area, ha fornito tutte le informazioni necessarie. Tempestivo l’intervento degli uomini della Questura che hanno sorpreso tre persone con il volto travisato da un passamontagna vicini ad un furgone; questi alla vista degli agenti si sono dati alla fuga nelle campagne abbandonando l’attrezzatura ed il veicolo sul posto. 

Da un primo sopralluogo è emerso che i malviventi, dopo aver tagliato e divelto un lucchetto posto a protezione del tombino della cisterna dove è contenuto il gasolio, avevano già introdotto un tubo in plastica che collegava la cisterna con due grosse taniche presenti all’interno del furgone mediante l’uso di una pompa elettrica.

Il veicolo abbandonato è risultato oggetto di furto lo scorso 23 gennaio a Terracina. Le immagini delle telecamere e il materiale recuperato sul posto sono ora al vaglio della polizia scientifica, per accertare l’identità degli autori del tentato furto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento