Violenza sessuale e stalking sulla ex, lunedì l'interrogatorio

Il 36enne si trova agli arresti domiciliari a Gaeta dopo la denunca della ragazza con la quale aveva avuto una breve relazione

Sarà interrogato lunedì 11 maggio dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Cassino Salvatore Scalera il 36enne accusato di violenza sessuale aggravata, stalking e lesioni nei confronti della ragazza con la quale aveva avuto una relazione sentimentale e che lo aveva lasciato.

L'uomo, che si trova a Gaeta agli arresti domiciliari ed è assisitito dagli avvocati Vincenzo Macari e Claudio Tirino, sarà interrogato via Skype secondo le disposizioni per il contenimento del Coronavirus. V.M., queste le sue iniziali, è stato denunciato dalla ex fidanzata, una ragazza 27enne, che ha raccontato agli agenti del commissariato di Gaeta che l'uomo, sia durante la loro breve relazione, che successivamente quando lei l'aveva interrotta, la controllava in maniera maniacale, aveva minacciato di diffondere sui social immagini intime effettuate a sua insaputa e poi l'aveva anche violentata. Così giovedì è arrivato il provvedimento di custodia cautelare agli arresti domiciliari dal gip di Cassino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus Latina: i contagi non si fermano, 84 casi in più in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus, nuovo picco di contagi: sono 75 in provincia, 22 solo a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento