rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
CRONACA / Gaeta

Controlli a un cantiere edile sul lungomare: lavoratori in nero e nessun piano di sicurezza

Denunciata la titolare dell'immobile e il responsabile dei lavori di ristrutturazione. Denunce e sanzioni

Carabinieri di Formia e nucleo ispettorato del lavoro di Latina, insieme al personale della polizia municipale e dell'ufficio tecnico del Comune di Gaeta, al lavoro per una serie di controlli mirati alla prevenzione e repressione dei reati sul territorio. 

Nell'ambito di un monitoraggio dei reati in violazione della materia urbanistica e paesaggistica, l’attenzione si è concentrata su abitazioni private situate sul lungomare Caboto di Gaeta dove si stavano effettuando lavori di ristrutturazione di alcuni immobili. Durante i controlli è emersa la presenza di tre lavoratori in nero e l’assenza di una regolare impresa edile incaricata ai lavori. Nei confronti di un uomo di 39 anni originario di Napoli, in qualità di responsabile
dei lavori irregolare, è stata emessa una sanzione amministrativa pari a 7.800 euro per aver impiegato lavoratori in nero e senza le regolari comunicazioni obbligatorie di assunzione. L'uomo è stato anche denunciato all'autorità giudiziaria per mancata sorveglianza sanitaria nei confronti dei lavoratori, mancata formazione sulla sicurezza, omessa redazione di un Pos- Piano operativo di sicurezza. 

Le sanzioni hanno coinvolto anche la titolare dell'immobile che aveva commissionato gli interventi di ristrutturazione, una donna di 59 anni originaria di Roma, multata per 2.278 euro. Le autorità competenti, preso atto delle irregolarità riscontrate, provvederanno ad emettere un'ordinanza di rimozione dei lavori non autorizzati, con ripristino dello stato dei luoghi.

"Questo tipo di controlli - spiega l'Arma in una nota - dimostra l’impegno delle forze dell'ordine nel garantire il rispetto delle norme urbanistiche e paesaggistiche, contribuendo così a preservare l’ambiente e la qualità del territorio".

controlli cantiere edile gaeta 2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a un cantiere edile sul lungomare: lavoratori in nero e nessun piano di sicurezza

LatinaToday è in caricamento