menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gaeta: fugge durante i controlli e si schianta con l’auto, poi si scaglia contro i carabinieri

Denunciata una ragazza di 32 anni fermata sul lungomare Caboto. Era anche risultata positiva agli accertamenti con l'etilometro

Fugge durante i controlli e si schianta con l’auto, poi si scaglia contro i carabinieri. Notte movimentata a Gaeta nel corso di un servizio dei carabinieri. Al termine degli accertamenti una ragazza di 32 anni è stata denunciata.

La giovane è stata fermata dai militari mentre a bordo di un’auto percorreva il lungomare Caboto; nel corso degli accertamenti è poi risultata positiva al controllo con l’etilometro. A quel punto la 32enne è riuscita a divincolarsi e a ripartire con la propria vettura. 

Una fuga durata poco: dopo qualche metro, è infatti rimasta coinvolta in un incidente andando a schiantarsi contro l’isola dello spartitraffico. La giovane non si è placata neanche dopo il sinistro, e non contenta si è scagliata contro i carabinieri inveendo contro di loro con un atteggiamento spregiante e proferendo frasi oltraggiose. Prima di essere nuovamente fermata, ha cercato poi di allontanarsi a piedi rifiutando nuove verifiche dello stato di ebbrezza alcolica. 

Per la ragazza è scattata la denuncia per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale, oltre al ritiro della patente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento