Giovedì, 18 Luglio 2024
I controlli / Gaeta

Fermati dai poliziotti mentre si aggirano fra le auto in sosta: trovati con arnesi da scasso

Per due uomini arrivati da fuori provincia è stato emesso un foglio di via obbligatorio

Sono stati fermati dagli agenti di polizia durante servizio di controllo del territorio e trovati in possesso di chiavi alterate, grimaldelli e altri strumenti atti ad offendere. Due denunce sono scattate a carico di un 35enne originario della provincia di Frosinone e di un 53enne di Napoli.

I poliziotti del commissariato di Gaeta hanno notato i due uomini che si aggiravano con atteggiamento sospetto nei pressi di alcune auto in sosta nel centro cittadino. Entrambi però alla vista degli agenti in divisa, hanno cercato di dileguarsi per sfuggire ai controlli, ma sono stati immediatamente raggiunti e sottoposti a una perquisizione. I sospetti dei poliziotti sono stati immediatamente confermati. Avevano infatti un coltellino con una punta acuminata e diversi arnesi da scasso.

Tutti e due sono stati dunque denunciati in stato di libertà e il questore ha applicato nei loro confronti la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel comune di Gaeta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermati dai poliziotti mentre si aggirano fra le auto in sosta: trovati con arnesi da scasso
LatinaToday è in caricamento