Gaeta, girava con un coltello a serramanico nel borsello: perquisito e denunciato un 28enne

L'accertamento scattato nella notte nell'ambito di un servizio di controllo del territorio da parte dei carabinieri della tenenza locale

Una denuncia nella notte a Gaeta per porto di armi e oggetti atti ad offendere. I carabinieri della tenenza locale, nell'ambito di una serie di servizi di controllo del territorio, hanno fermato un ragazzo di 28 anni e lo hanno sottoposto a perquisizione personale.

L'accertamento dei militari ha consentito di rinvenire un coltello a serramanico della lunghezza di 22 centimetri che l'uomo aveva all'interno di un borsello. L'arma è stata posto sotto sequestro e per il giovane è scattata la denuncia a piede libero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento