In auto con coltello e tirapugni: nei guai due 18enni di Gaeta fermati dai carabinieri

Denunciati per porto abusivo di armi da taglio e strumenti atti ad offendere. Il conducente positivo all'uso di cannabinoidi

Sono stati fermati in auto nel corso di un normale controllo dei carabinieri e poi denunciati per porto abusivo di armi da taglio e strumenti atti ad offendere e per condotte integranti illeciti amministrativi. E' successo a Gaeta dove sono finiti nei guai due ragazzi appena 18enni di Formia. I carabinieri hanno proceduto a un controllo e hanno trovat il conducente in possesso di alcune dosi di hashish e di un tirapugni. 

L'amico è stato trovato invece con un coltello a serramanico della lama di lunghezza non consentita e anche per lui è scattata una denuncia per porto abusivo di armi da taglio e strumenti atti ad offendere. Il conducente inoltre, portato all'ospedale di Formia per le analisi, è risultato positivo all'uso di cannabinoidi ed è stato di conseguenza denunciato anche per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. La patente di guida è stata ritirata e trasmessa alla Prefettura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nelle ultime 24 ore 17 contagi nel Lazio e tre in provincia. I dati di tutte le Asl

  • Coronavirus: 15 nuovi casi nel Lazio, 2 in provincia di Latina. I dati delle Asl

  • Coronavirus: 12 nuovi contagi nel Lazio, nessuno tra i residenti pontini. I dati delle Asl

  • Coronavirus Sabaudia, due bagnini positivi: chiusi due stabilimenti, una palestra e un bar

  • Coronavirus, positivo un altro bagnino. La Asl chiude uno stabilimento balneare

  • Coronavirus, altri positivi: oltre al bagnino di Sabaudia, un indiano e un uomo di Sermoneta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento