Gaeta, turista beffato: i ladri gli fanno a pezzi l'auto parcheggiata sul litorale

E' accaduto a un cittadino di Aversa in vacanza sul litorale del sud pontino

Ladri in azione sul lungomare di Gaeta. Nel mirino dei malviventi è finito ancora una volta un turista che aveva scelto il litorale di Serapo per la vacanza. Come riporta Caserta News, nel pomeriggio di venerdì 23 agosto un cittadino di Aversa ha ritrovato l'auto parcheggiata sul litorale fatta a pezzi.

I ladri, alla ricerca probabilmente di oggetti di valore, hanno fatto razzia e hanno letteralmente distrutto l'abitacolo della vettura, smontando il volante, la plancia centrale, l'autoradio e il navigatore. La macchina era ancora al suo posto, ma distrutta all'interno. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due nuovi positivi al Covid, chiusi tre locali di Latina: il bar 111, L'Ombelico e la pizzeria Scacco Matto

  • Coronavirus, nelle ultime 24 ore 17 contagi nel Lazio e tre in provincia. I dati di tutte le Asl

  • Coronavirus: 15 nuovi casi nel Lazio, 2 in provincia di Latina. I dati delle Asl

  • Coronavirus: 12 nuovi contagi nel Lazio, nessuno tra i residenti pontini. I dati delle Asl

  • Coronavirus Sabaudia, due bagnini positivi: chiusi due stabilimenti, una palestra e un bar

  • Coronavirus Sabaudia: bagnino positivo al tampone, chiuso stabilimento balneare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento