rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Gaeta

Gaeta, ruba un cellulare e poi lo usa: 20enne incastrato grazie a tabulati e celle telefoniche

La polizia lo ha denunciato: era stato immortalato anche dalle telecamere di videosroveglianza del bar in cui aveva messo a segno il colpo

Ruba un cellulare e poi lo usa: una distrazione che è costata cara ad un giovane, tanto che è stato identificato e denunciato dalla polizia. 

I fatti risalgono all’ottobre scorso e sono avvenuti a Gaeta. Gli agenti del locale Commissariato dopo aver raccolto la denuncia del furto del telefono cellulare avvenuto in un bar della città hanno avviato le indagini che hanno portato all’identificazione del ragazzo, un 20enne campano. 

In particolare è stato proprio lo studio dei tabulati e delle celle telefoniche a permettere di arrivare al giovane che stava utilizzando proprio il cellulare rubato. 

Gli agenti lo scorso 21 gennaio sono riusciti ad agganciare il telefono nella città Giugliano in Campania. Per stringere il cerchio intorno al 20enne si sono rivelate importanti anche le immagini di videosorveglianza interna del bar. Per il ragazzo è così scattata la denuncia mentre ol cellulare è stato sequestrato in attesa di essere restituito all’avente diritto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gaeta, ruba un cellulare e poi lo usa: 20enne incastrato grazie a tabulati e celle telefoniche

LatinaToday è in caricamento