Gaeta, litiga con gli operai e li minaccia con l'accetta: denunciato

E' accaduto nella giornata di ieri. L'uomo è uscito fuori di casa con un'accetta tagliacarne

Minaccia aggravata commessa con armi e porto abusivo di arma da taglio. Con queste accuse un 56enne di Gaeta è stato denunciato dai carabinieri. Nella giornata di ieri, 14 giugno, una chiamata al 112 ha segnalato un acceso diverbio scatenato per futili motivi. Protagonisti della lite alcuni privati cittadini. Oggetto del contendere erano invece probabilmente alcun lavori all'interno di un condominio della cittadina.

Nel corso della lite l'uomo ha preso in casa un'accetta tagliacarne e ha brandito l'arma minacciando due operai della ditta che stava effettuando i lavori nella palazzina in cui lo stesso 56enne risiede. L'uomo è stato bloccato e denunciato dai militari mentre l'accetta che aveva con sé è stata sottoposta a sequestro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Coronavirus: salgono a 549 i casi in provincia. Nel Lazio 20 positivi in più, i dati di tutte le Asl

Torna su
LatinaToday è in caricamento