menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il dirigente Roberto Graziosi

Il dirigente Roberto Graziosi

Cambio al vertice del commissariato di Gaeta: arriva il dirigente Roberto Graziosi

Gli auguri del sindaco Cosmo Mitrano per il nuovo incarico. Prossimamente il trasferimento del commissariato dagli uffici di via Roma alla struttura di Piazzale Daga

Cambio al vertice del commissariato di polizia di Gaeta. Lascia il dirigente Maurizio Mancini, trasferito presso la Questura di Latina, e l'incarico di dirigente sarà ricoperto da Roberto Graziosi, che a sua volta lascia la guida del commissariato di Terracina dove era stato trasferito.  

"Ringrazio il questore di Latina Rosaria Amato e il dirigente Maurizio Mancini per la preziosa ed impeccabile opera, svolta al servizio e nell'interesse della collettività gaetana - ha commentato il sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano - Si è assistito al progressivo miglioramento, in termini qualitativi e quantitativi, dell’azione della polizia che ha dato maggiore concretezza, rispetto al recente passato, ad ogni risultato conseguito".

"Questi ultimi anni - ha aggiunto il primo cittadino - sono stati caratterizzati anche dalle fasi procedurali finalizzate a concretizzare il progetto di trasferimento degli uffici di polizia del commissariato da Via Roma a Piazzale Daga (località Calegna), in una parte dell’edificio dell’ex tribunale di Gaeta. La tenacia di Mancini si è evidenziata allorché ha saputo mantenere stretti e continui i contatti con il Comune, proprietario dell’immobile, il Dipartimento della polizia di Stato e la Prefettura di Latina affinché venisse accelerato l’iter burocratico-amministrativo per l’utilizzo della nuova struttura che avverrà prossimamente. La struttura di Piazzale Daga si sviluppa su una superficie di 600 metri quadrati destinata ad uffici, 15 posti auto coperti ed un’ampia area esterna da adibire a parcheggio per dipendenti e cittadini".

"Al dirigente Maurizio Mancini - conclude - le mie congratulazioni per il suo nuovo incarico alla Questura di Latina: un chiaro riconoscimento alle grandi capacità, alla dedizione e professionalità da lui dimostrate quotidianamente nello svolgere il suo ruolo sul territorio, a servizio delle istituzioni e di tutta la cittadinanza. A lui rinnovo i miei migliori auguri di buon lavoro. Al nuovo dirigente del commissariato di Roberto Graziosi desidero esprimere i miei più cordiali e sinceri auguri, consapevole che l’impegno congiunto delle istituzioni a servizio dei cittadini è fondamentale per affrontare le complesse questioni che interessano la nostra comunità, ricca di straordinarie potenzialità e qualità". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento