Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

La tragedia questa mattina presso la scuola nautica della Finanza. L'uomo è stato soccorso ed è poi morto all'ospedale San Camillo di Roma

La scuola nautica di Gaeta

E' morto un finanziere di 46 anni in servizio alla scula nautica della Guardia di Finanza di Gaeta. La tragedia si è consumata questa mattina all'interno della caserma, quando il militare si è sparato un colpo con la sua pistola di ordinanza. Le sue condizioni sono apparse subito disperate, tanto da rendere necessario l'immediato trasferimento all'ospedale San Camillo di Roma a bordo di un elisoccorso. 

Pochi istanti dopo l'arrivo però il militare è deceduto. Sembra ormai accertato che si sia trattato di un gesto volontario, una nuova tragedia tra le forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novembre 1985: l'atroce delitto di Rossella Angelico. Latina la ricorda intitolandole una rotonda

  • Maltempo, tragedia sfiorata: cade un albero su un'auto in transito

  • Operazione Astice secondo atto: nuovi arresti a Latina

  • Tragedia a Latina: un uomo si toglie la vita sparandosi con un'arma da fuoco

  • Maltempo a Gaeta, “La Signora del Vento” danneggiata dalla forte mareggiata

  • Miglior panettone del Lazio: un altro riconoscimento per Ferdinando Tammetta

Torna su
LatinaToday è in caricamento