Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

La tragedia questa mattina presso la scuola nautica della Finanza. L'uomo è stato soccorso ed è poi morto all'ospedale San Camillo di Roma

La scuola nautica di Gaeta

E' morto un finanziere di 46 anni in servizio alla scula nautica della Guardia di Finanza di Gaeta. La tragedia si è consumata questa mattina all'interno della caserma, quando il militare si è sparato un colpo con la sua pistola di ordinanza. Le sue condizioni sono apparse subito disperate, tanto da rendere necessario l'immediato trasferimento all'ospedale San Camillo di Roma a bordo di un elisoccorso. 

Pochi istanti dopo l'arrivo però il militare è deceduto. Sembra ormai accertato che si sia trattato di un gesto volontario, una nuova tragedia tra le forze dell'ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento