Cronaca Gaeta

Gaeta, inventa una truffa per non pagare il telefono: 23enne scoperta e denunciata

Le indagini condotte dai carabinieri che hanno deferito la ragazza per simulazione di reato

(immagine di archvio)

Inventa una truffa per non saldare l’acquisto di un telefono cellulare: scoperta una giovane di 23 anni è stata denunciata dai carabinieri. E’ accaduto a Gaeta e le indagini che hanno peremsso di fare luce sul piano ordito dalla ragazza sono stati i militari della locale Tenenza.

Secondo quanto ricostruito dagli uomini dell’Arma nel corso dell’attività, la 23enne lo scorso anno aveva falsamente denunciato di essere rimasta vittima di una truffa durante l’acquisto di un telefono cellulare e la relativa attivazione della scheda sim. Il tutto per evitare i conseguenti pagamenti.

Scoperta è stata denunciata dai carabinieri per simulazione di reato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gaeta, inventa una truffa per non pagare il telefono: 23enne scoperta e denunciata

LatinaToday è in caricamento