rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Europa / Viale della Rimembranza

Cimitero, Zuliani: “Manca la trasparenza da parte del Comune”

La consigliera comunale del Pd torna sulla delicata questione e chiede di conoscere l'iter della compensazione tra debito e credito con la società Ipogeo

“Riguardo la compensazione tra debito e credito con la società che gestisce il cimitero di Latina, la Ipogeo srl, il Comune non ha fatto nulla”.

Torna d’attualità la questione del cimitero di Latina sulla cui gestione interviene nuovamente la consigliera del Pd Nicoletta Zuliani che tiene a fare chiarezza sul delicato tema.  

“Il Comune aveva pagato, al posto della società concessionaria, le utenze del 2009. Soldi che sarebbero stati compensati con il credito che Ipogeo vantava per le luci votive del vecchio cimitero. Una compensazione mai arrivata e che è stata all’ordine del giorno di una riunione che si è tenuta l’11 gennaio scorso e alla quale hanno partecipato il consulente del sindaco Mignano, i dirigenti e funzionari comunali Le Donne, Gentil e Rossi e l’energy manager” si legge in una nota del Partito Democratico.

La consigliera Nicoletta Zuliani ha più volte chiesto di avere quel verbale; cosa che fino a questo momento non sarebbe ancora avvenuta.

“Mi è stato detto che mancava la firma di Mignano – racconta la Zuliani – e alla fine hanno convocato un’altra riunione per verificare e sottoscrivere quel verbale. Riunione alla quale lo stesso Mignano ha partecipato solo parzialmente per cui non ha fatto in tempo a firmare quel verbale”.

“Si tratta di questioni nodali – aggiunge la Zuliani –, la convenzione con il cimitero di recente è stata sottoposta al fuoco incrociato. Addirittura la Corte dei Conti ha stabilito che una norma di quella convenzione violava le regole dell’antitrust. C’è evidentemente qualcosa che va rivisto”.

Se dopo quasi tre mesi dalla riunione dell’11 gennaio ancora non si può prendere visione di quel verbale, c’è qualcosa che non va? Probabilmente se quel documento non è stato firmato, non c’è nessun accordo preso. Sono questi i quesiti che si pone la consigliera del Pd.

“Ci vuole maggiore chiarezza e maggiore trasparenza nell’amministrare – conclude la consigliera Nicoletta Zuliani – perché solo la trasparenza garantisce i cittadini da interessi altri che non siano il bene comune”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cimitero, Zuliani: “Manca la trasparenza da parte del Comune”

LatinaToday è in caricamento