Cronaca Latina Scalo

Erba alta e giardini nel degrado, in soccorso arrivano i cittadini

L'iniziativa nella zona dello Scalo della "Pro Loco Latina Il Villaggio": in attesa che la burocrazia faccia il suo corso ed il Comune inizi a tagliare l'erba, i soci hanno deciso di intervenire per cercare di tamponare la situazione

Erba alta e giardini nel degrado; in soccorso delle aree verdi “dimenticate” arrivano i cittadini. Questa l’iniziativa della “Pro Loco Latina Il Villaggio” a Latina Scalo.

“Erba alta, giardini incolti, trascuratezza è lo spettacolo che offrono molti spazi comunali dopo l'empasse che si è creata con il nuovo appalto comunale di gestione del verde pubblico al palo per una serie di problemi burocratici. Latina Scalo non è immune da questo” viene spiegato in una nota a firma del presidente Marino Musolino.

Tutto questo, prosegue l’associaizone “anche perchè la Pro Loco Latina Il Villaggio, che per anni ha gestito la cura del verde locale, dall'inizio del nuovo anno non opera più in quanto avrebbe dovuto subentrare il nuovo servizio comunale.

E in attesa che la burocrazia faccia il suo corso ed il Comune inizi a tagliare l'erba, i soci della Pro Loco hanno deciso di intervenire per cercare di tamponare il più possibile la situazione, non potendo sopportare di vedere quegli spazi verdi, che avevano ben curato fino a pochi mesi fa, sono ora  sommersi dalle erbacce e dai rovi”.

Da qui la richiesta al Comune dell'autorizzazione di poter operare in quelle aree, in modo totalmente volontario e gratuito, per poter tagliare l’erba e curare il verde urbano. “Questo è il nostro modo di intendere il bene comune e tutelare la nostra comunità” conclude l’associazione.

Solo qualche giorno fa la segnalazione di un giardino dimenticato, con erba altissima, ci era arrivata da un nostro lettore che con delle foto ha denunciato quanto accade nell’area verde tra via Cerveteri e via Albalonga, a due passi dal centro. (Qui le foto)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Erba alta e giardini nel degrado, in soccorso arrivano i cittadini

LatinaToday è in caricamento