rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Giocosport … in Amicizia, giornata di festa per gli alunni di Cori

Si è chiusa allo stadio di Stoza la manifestazione volta alla diffusione dello sport nella scuola per avvicinarvi i bambini, educarli ai suoi valori

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Una significativa giornata di sport che ha coinvolto l’intera comunità nel segno del divertimento, del benessere e della socializzazione. Si è svolto stamattina, allo stadio comunale di Stoza, l’evento conclusivo di “Giocosport … in Amicizia”, V edizione.

Il progetto rivolto agli alunni delle scuole elementari, promosso dal Ministero dell’Istruzione ed organizzato dall’Istituto Comprensivo “Cesare Chiominto” e dall’amministrazione comunale di Cori. Una sinergia interistituzionale iniziata cinque anni fa e finalizzata alla diffusione dello sport di base nella scuola per avvicinarvi i bambini, educarli ai valori di cui esso è portatore e orientarli verso stili di vita sani. Il tutto nell’ottica del “nessuno escluso”.

La giornata si è aperto con la parata degli oltre 500 alunni della “Virgilio Laurienti” e della “Don Silvestro Radicchi” che hanno sfilato con le bandiere dell’Unione Europea, dell’Italia, della Città di Cori e del Coni. Dopo l’inno di Mameli, il folklore degli Sbandieratori di Cori. Quindi l’inizio dei giochi, tra cui rugby, mini handball, palla al re. Giochi semplici e divertenti, individuali e di squadra, scoperti e appresi durante l’anno scolastico, in grado di migliorare le abilità motorie ed influire positivamente sulla personalità, fondati su elementi ludici e di collaborazione.

Un’ora e mezza di sana competizione, sotto gli sguardi e gli applausi dei genitori, tifosi sugli spalti, e alla fine l’esibizione canora, sulle note di “Noi, ragazzi di oggi” di Luis Miguel, e una travolgente danza collettiva sulla base del tormentone “Gangnam Style” di PSY.

Dopo la consegna delle medaglie, il saluto delle autorità: il Dirigente Scolastico, Dott. Luigi Fabozzi; il Presidente del Consiglio d’Istituto, Geom. Aristide Proietti; l’insegnate referente Coni, Serenella Agostinelli; l’Ass.re allo Sport, Chiara Cochi, e il Delegato alla Pubblica Istruzione, Roberto De Cave. Presenti anche i rappresentanti del corpo docente e dell’associazionismo locale.

Diverse istituzioni, un unico messaggio. L’importanza dello sport per la formazione completa, psico-fisica e relazionale, della persona. La necessità di agire partendo dalla scuola, luogo formativo per eccellenza, e fin da subito, dagli anni in cui cominciano a svilupparsi gli stili di vita.

L’impegno congiunto a diffondere il più possibile la pratica sportiva sul territorio e a potenziarne le strutture. L’auspicio di ripetere questa iniziativa che quest’anno a livello provinciale si è svolta solo a Cori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giocosport … in Amicizia, giornata di festa per gli alunni di Cori

LatinaToday è in caricamento