rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Per il 25 novembre

“…questo non è amore”: la campagna della polizia contro la violenza di genere. Le iniziative

Questura di Latina i campo per la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. In piazza del Popolo operatori e operatrici forniranno informazioni ai cittadini; incontri nelle scuole

Si celebra oggi, 25 novembre, la “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”. Nel rinnovare come accade tutti i giorni il proprio impegno nel contrasto di un fenomeno ormai troppo tristemente diffuso anche nella nostra provincia, la Questura di Latina ha  organizzato diverse iniziative sul territorio, volte ad informare e sensibilizzare i cittadini, nell’ambito della campagna permanente della polizia di Stato “…questo non è amore”, dedicata al contrasto della violenza di genere e a “migliorare l’azione di prevenzione per favorire una crescita culturale in opposizione a qualsiasi forma di violenza e discriminazione”. L’intento è anche quello di offrire alle donne maltrattate il supporto di operatori specializzati, nonché agevolare il contatto diretto con potenziali vittime.

L’iniziativa della polizia si rivolge quindi a tutti coloro che vorranno avere l’occasione di parlare con dei professionisti, anche solo per un consiglio. È infatti fondamentale la collaborazione di ogni cittadino per riuscire a prevenire con maggiore efficacia tali episodi di violenza. Per questo oggi in piazza del Popolo a Latina saranno presenti operatori ed operatrici qualificati della Questura che forniranno informazioni sugli strumenti di tutela previsti dalle normative vigenti e distribuiranno gli opuscoli informativi predisposti per la circostanza.

Tutte le altre iniziative 

E sono tante le iniziative organizzate in diverse zone della provincia, molte delle quali vedranno protagonisti i giovani. Presso il liceo scientifico Grassi a partire dalle 10.30 si svolgerà il convegno “You are beatiful, violenza, condizionamenti sociali e profili di responsabilità nelle condotte giovanili attuali”, con la partecipazione del procuratore aggiunto di Latina Carlo Lasperanza, del giudice per le indagini preliminari Giorgia Castriota, del garante dell’infanzia e dell’adolescenza della Regione Lazio Monica Sansoni e del medico legale Cristina Setacci. È previsto anche un intervento del dirigente della Divisione Polizia Anticrimine Alessandro Tocco.

Ad Aprilia all’istituto Carlo e Nello Rosselli è in programma l’incontro con gli studenti cui parteciperanno operatori qualificati del Commissariato di Cisterna, e a Formia nell’aula magna dell’istituto Tallini l’incontro “Piantala con la violenza”, alla presenza del sindaco Gianluca Taddeo, dell’avvocato Mario Sacco e della  criminologa Maria De Tata; interverrà il commissario capo della polizia di Stato Emanuela Forte del locale Commissariato. Sempre a Formia al liceo classico Cicerone - Pollione è in calendario la conferenza “Contro la violenza di genere”, con la partecipazione del sostituto procuratore di Cassino Marina Marra, del sindaco Taddeo, dell’assessore Rosita Nervino e del dirigente del Commissariato Aurelio Metelli. Sempre nel corso della mattinata negli Istituti Comprensivi Principe Amedeo e Giosuè Carducci di Gaeta avranno luogo degli incontri con gli studenti da parte degli operatori qualificati del locale Commissariato mentre nel pomeriggio - dalle 15 alle 19 - a Scauri di Minturno, in piazza Santa Albina, a cura del Commissariato di Formia verrà realizzato uno stand informativo con la presenza di due operatori qualificati della polizia che distribuiranno materiale informativo.

A Fondi al Castello Caetani è in programma il convegno “Le radici antiche della violenza di genere” - qui tutte le informazioni -. all’Istituto Pacinotti l’incontro con gli studenti con operatori qualificati del locale Commissariato. Iniziativa simile anche a Terracina, al liceo scientifico Leonardo Da Vinci. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“…questo non è amore”: la campagna della polizia contro la violenza di genere. Le iniziative

LatinaToday è in caricamento