Cronaca Gaeta

Gaeta, targhe-ricordo per i militari internati nei lager nazisti

Cerimonia il 29 gennaio presso il palazzo comunale quando il sindaco Mitrano consegnerà le targhe-ricordo ai familiari di sei militari gaetani e ad un deportato sopravvissuto in occasione della Giornata della Memoria

Targhe-ricordo ai familiari di sei militari gaetani internati nei lager nazisti, e ad un deportato sopravvissuto, tutti  insigniti di medaglia d'onore dal Presidente della Repubblica nella Giornata della Memoria.

La cerimonia presso la sala consiliare del palazzo comunale di Gaeta voluta “in segno di riconoscenza” ai militari gaetani “per aver difeso il proprio orgoglio di italiani”.

Ieri, 27 gennaio, ricorreva la Giornata della Memoria, in ricordo dell'abbattimento dei cancelli di Auschwitz nel 1945, per ricordare le vittime delle persecuzioni nazifasciste; proprio nella giornata di ieri il prefetto di Latina ha consegnato ai deportati pontini nei lager nazisti una medaglia all’onore.

La consegna delle sette targhe-ricordo da parte del sindaco di Gaeta, Cosmo Mitrano, avverrà nel corso di una cerimonia in programma mercoledì 29 gennaio, alle ore 12:00, nella sala consiliare del palazzo comunale ed alla quale sono stati invitati anche i rappresentanti delle associazioni combattentistiche e d'arma con gagliardetti.

I MILITARI INSIGNITI DELLA MEDAGLIA D'ONORE

Vittorio Egeo SIMEONE (Gaeta  26.06.1923 - Gaeta 16.01.2002) - Allievo Ufficiale della Regia Marina, catturato a Brioni (Pola) 11.09.43, internato a Markt Pongau  e in seguito a Graz (Austria) fino alla fine della guerra.

Silvio SCOTTI (Civitavecchia 07.06.1909 - Gaeta  19.07.1969) -  Capo nocchiere della Regia Marina, catturato a Lero (Grecia) il 09.09.1943, internato a Balingen (Germania )  fino all’agosto 1945.

Antonio MORETTI (Pignataro Interamna (FR) 11.05.1915 - Cassino 02.03.1990) - Fante del Regio Esercito, catturato a Lero (Grecia) 16.11.1943, internato a Vienna (Austria) fino a maggio 1945.

Pietro DELLA VALLE (Caserta 29.09.1915 - Gaeta 15.06.1997) - Brigadiere del Real Carabinieri, catturato ad Atene (Grecia) il 15.09.1943e internato a Magdeburg (Germania) fino all’agosto 1945.

Cosmo MAGLIOZZI (Gaeta 23/9/1913- 13 luglio 2003) - Sottocapo cannoniere della Regia Marina, catturato a Pola l'8 settembre 1943 internato a Neubrandeburg - Trasferito in seguito a Fulda (vicino Francoforte) dove rimase fino al 9 agosto 1945.

Damiano BUONAUGURIO (Gaeta 23 febbraio 1916 - Gaeta 10 giugno 1991) - Allievo fuochista ordinario della Marina, internato in Germania l'8 settembre 1943 fino al 26 luglio 1945

 Cosmo COCCOLUTO (Gaeta 31 ottobre 1919 - Soldato dell'Esercito italiano. Internato ad Innsbruck – Dresda dal 25.09.1943 al 08.05.1945. ha ricevuto la medaglia d'onore il 27 gennaio dello scorso anno nella Prefettura di Latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gaeta, targhe-ricordo per i militari internati nei lager nazisti

LatinaToday è in caricamento