Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

In memoria delle vittime di mafia, interventi di Di Giorgi e Campo

Attraverso le parole dell'assessore, che ha partecipato alle celebrazioni tenutesi al liceo Grassi di Latina, e del primo cittadino il Comune rinnova il suo impegno contro le mafie

La polemica era stata lanciata oggi dalla consigliera comunale Nicoletta Zuliani.

In occasione della “Giornata della memoria e dell’Impegno per ricordare le vittime delle mafie” che è stata celebrata questa mattina presso l’aula magna dell’istituto scientifico Grassi di Latina, l’esponente del Pd aveva in qualche modo denunciato l’assenza delle istituzioni a un momento celebrativo di grande importanza che aveva visto l’intervento al liceo di via Sant’Agostino a Latina anche del Ministro all’Istruzione Francesco Profumo e del presidente nazionale di Libera Don Luigi Ciotti.

E immediata arriva l'intervento del Comune per voce dell’assessore Orazio Campo, che stamattina ha partecipato alla 17esima edizione Della Giornata della Memoria al Grassi in rappresentanza del sindaco di Latina e dello stesso primo cittadino.

“Ritengo che l’appuntamento di oggi sia un segnale molto importante per la città di Latina e per l’intero territorio pontino – afferma l’assessore Campo – Ho rappresentato al ministro e a Don Ciotti la vicinanza e la solidarietà dell’amministrazione comunale e del sindaco Di Giorgi. Don Ciotti a sua volta ha ricambiato i saluti al sindaco Di Giorgi inviandogli un abbraccio”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche il primo cittadino di Latina che nonostante la sua assenza in quel del liceo Grassi è voluto intervenire in una giornata così importante non solo per la storia locale ma anche e soprattutto per quella nazionale.

“Ancora una volta Latina si dimostra città solidale e sensibile – afferma il Sindaco Giovanni Di Giorgi – Ringrazio il ministro Francesco Profumo e Don Luigi Ciotti per aver portato la loro testimonianza nella nostra città in un giorno così importante. Come amministrazione ed io personalmente ci sentiamo di condividere pienamente la battaglia contro tutte le mafie, contro la criminalità e per affermare la cultura della giustizia e della legalità. Rinnovo la mia disponibilità per iniziative comuni con “Libera” e con tutte le strutture ed istituzioni che sono impegnate a combattere le mafie e l’illegalità”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In memoria delle vittime di mafia, interventi di Di Giorgi e Campo

LatinaToday è in caricamento