Cronaca

Vittime delle mafie: veglia a Roma con Papa Francesco. Domani Giornata della Memoria a Latina

Veglia di preghiera alle 17.30 nella chiesa di San Gregorio VII con Papa Bergoglio che incontra i familiari delle vittime della mafia. Poi domani a Latina le manifestazioni per la Giornata della Memoria e dell'Impegno

Manca davvero poco ormai. A Latina è quasi tutto pronto per la XIX “Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime delle mafie” organizzata da Libera e Avviso Pubblico.

E per domani sono attese in città migliaia di persone che, in arrivo dalle diverse parti d’Italia, si uniranno insieme per ricordare le centinaia di persone che hanno perso la vita per mano della criminalità organizzata. Vittime innocenti che non possono e non devono essere dimenticate.

Ma la giornata di domani è anticipata da un altro appuntamento di grande significato: la veglia di preghiera con Papa Francesco che oggi pomeriggio incontra i familiari delle vittime delle madie. Un momento in cui la Chiesa farà sentire forte la sua voce, con la presenza del suo massimo rappresentante, contro le criminalità organizzate.

La veglia è inizaita intorno alle 17.30 quando Papa Bergoglio è arrivato nella chiesa romana di San Gregorio VII e ha abbracciato  Don Ciotti. "Per i familiari delle vittime innocenti delle mafie l'incontro con papa Francesco è un dono” ha dichiarato don Ciotti, presidente di Libera.

Alla veglia di oggi presente anche il sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi, in prima linea, poi, domani, insieme agli altri rappresentanti delle istituzioni, sia durante il corteo che da via Isonzo porterà in piazza del Popolo, sia sul palco a pedali allestito nel cuore della città da dove saranno letti i nomi di tutte le vittime delle mafie.

IL CORTEO - Il corto, dopo l’incontro in via Isonzo, partirà alle 10 per poi muoversi per le vie del centro e arrivare fino in piazza del Popolo dove la manifestazione proseguirà proprio con la lettura dei nomi delle vittime delle mafie – IL PROGRAMMA DELLA GIORNATACOME CAMBIA LA VIABILITÀ -

TRANSUMANZA A PEDALI – Ma i partecipanti alla grande giornata arriveranno a Latina anche in bicicletta partecipando alla “Transumanza a Pedali” partita questa mattina alle 8 dal Colosseo a Roma. Cento chilometri in sella alle due ruote per raggiungere il capoluogo; le tappe pontine della biciclettata toccheranno Cisterna, oggi pomeriggio alle 15, e l’oratorio San Marco dove per stasera intorno alle 21 è previsto l’arrivo. Per quanto riguarda, invece, la giornata di domani, la partenza è alle 8.30 dalla chiesa di Borgo Sabotino diretti a Latina per partecipare al corto o direttamente in piazza del Popolo per agganciare le bici ai cavalletti e alimentare a pedali il palco.

GLI EVENTI E I SEMINARI – A partire dalle 15, domani pomeriggio sono in programma a Latina una lunga serie di eventi, spettacoli, mostre e seminari che ruoteranno tutti intorno al tema della mafia – IL PROGRAMMA DEGLI EVENTI E DEI SEMINARI

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittime delle mafie: veglia a Roma con Papa Francesco. Domani Giornata della Memoria a Latina

LatinaToday è in caricamento