Giornata mondiale del rifugiato, grande festa nei giardini del Comune

Una maratona di eventi con protagonisti i richiedenti asilo ospitati nelle strutture della città. Canti, balli, cena multietnica, laboratori, performance teatrali e concerti dalle 19 fino a tarda sera.

Canti, balli, performance teatrali, laboratori e molta musica. E’ stata una grande festa quella celebrata ieri sera, martedì 20 giugno, nei giardini del palazzo comunale in occasione della Giornata mondiale del rifugiato. E un’occasione unica di conoscenza e dialogo tra culture diverse.

L'evento è stato voluto e promosso dall'assessorato ai Servizi sociali del Comune e realizzato con la collaborazione di tante associazioni che in città si occupano di prima accoglienza e del progetto Sprar, il sistema nazionale di protezione per richiedenti asilo e rifugiati.

Una maratona di eventi partiti dalla mattina, con un laboratorio di cucina multietnica nella sede della Caritas per la preparazione dei pasti da offrire la sera, e poi proseguiti in Piazza del Popolo. Un’occasione per mostrare, alle famiglie e ai tanti cittadini presenti, il vero volto dell’integrazione e dell’accoglienza attraverso le storie dei richiedenti asilo ospitati nelle strutture della città gestite dalle tre cooperative che si occupano dei migranti, Astrolabio, Karibù e Quadrifoglio. In molti hanno ballato al ritmo delle danze e delle musiche dei Branga Brothers, i ballerini originari del Punjab che hanno aperto una scuola a Pontinia. E poi sulle note del gruppo Musicantiere e dei bonghi africani. Ognuno ha portato il suo contributo, in un clima di serenità, di festa e condivisione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento