Cronaca Ventotene / Punta Pascone

Ragazzo scompare a Ventotene, trovata l’auto ai bordi di un costone

Macchina ritrovata nel punto in cui la cugina si è tolta la vita lo scorso anno. Vigili del fuoco a lavoro con un elicottero e squadre speciali, ricerche coordinate dalla Prefettura

Non si hanno più sue notizie da martedì notte. Così ieri mattina, giovedì, è scattato l’allarme per la scomparsa di un 24enne di Ventotene. Sull’isola sono tutti a lavoro, vigili del fuoco, carabinieri, anche il sindaco Giuseppe Assenso sta partecipando alle ricerche.

Alle 7,30 di ieri mattina la sala operativa dei vigili del fuoco è stata allertata dalla Prefettura di Latina, che sta coordinando il lavoro.

Per ora si concentrano su un unico elemento: l’auto del giovane, Carmine T., è stata rinvenuta ai bordi di un costone nei pressi di Punta Pascone. Proprio in quel punto, il 18 agosto dello scorso anno, la cugina del giovane, una giovane ragazza, si è tolta la vita, lanciandosi nel vuoto, nel giorno del suo 19esimo compleanno.

Tanta apprensione per le sorti del 24enne. Le ricerche comunque stanno proseguendo a ritmo serrato: la task force dei vigili del fuoco comprende diversi mezzi e tanto personale, unità cinofile della direzione regionale, con i cani addestrati per la ricerca di persone, e diversi nuclei speciali.

Da Ciampino si è alzato un elicottero, il Drago 63, con i suoi piloti che si stanno adoperando per fare da spola tra la terraferma e l' isola di Ventotene per trasporto uomini, mezzi e strumentazioni necessarie per le operazioni di ricerca.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo scompare a Ventotene, trovata l’auto ai bordi di un costone

LatinaToday è in caricamento