Giro d'Italia 2019: deviazioni e modifiche per i tragitti delle corse Cotral

Il servizio Cotral in alcuni casi sarà sospeso durante il passaggio degli atleti, in altri le corse saranno deviate su percorsi alternativi

In occasione del passaggio del Giro d’Italia nel Lazio, nei giorni del 14 e del 15 maggio, alcune importanti arterie e strade secondarie saranno interdette al traffico. Il servizio Cotral in alcuni casi sarà sospeso durante il passaggio degli atleti, in altri le corse saranno deviate su percorsi alternativi. Nei comuni di Frascati e Terracina (arrivo di tappa) saranno spostati temporaneamente anche i capolinea di partenza e arrivo delle corse. 

La zone interessata da interdizioni o modifiche alla viabilità è anche quella della provincia di Latina. L’azienda invita i propri clienti a consultare l’app Bus Cotral prima di mettersi in viaggio per verificare quali corse saranno soppresse e quali invece effettueranno servizio regolare. 

In particolare, l'azienda Cotral comunica che dalle 13 alle 17 il servizio di trasporto pubblico è sospeso da Latina a Roma. Per quanto riguarda le corse Priverno-Sezze e Roccagorga, il servizio è sospeso dalle 11 alle 17. 

A Terracina, il capolinea è spostato in zona Mercato (Eurospin) per l'intera giornata del 15 maggio. A partire dalle 12 e fino al termine della manfiestazione sportiva, il servizio è inoltre sospeso da Terracina Fondi, Monte San Biagio, Formia, Minturno e Santi Cosma e Damiano, in andata e ritorno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Latina usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Coronavirus: altri 49 contagi in provincia. I numeri più alti a Latina, Cisterna ed Aprilia

  • Coronavirus, 543 casi nel Lazio su 15.500 tamponi effettuati in 24 ore. Cinque morti, 112 guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento