Griglie da barbecue cinesi “non idonee alla vendita”, dogana di Aprilia ne blocca l’importazione

L’operazione dei funzionari doganali della SOT di Aprilia: la merce, 990 pezzi provenienti dalla Cina, conteneva quantitativi di nichel, cromo e manganese in misura superiore ai limiti previsti. Le griglie sono state avviate alla distruzione

(immagine di repertorio)

Un’importante operazione è stata portata a termine dall’Ufficio delle Dogane di Gaeta Sezione Operativa Territoriale di Aprilia nell’ambito delle attività tese alla tutela della salute dei consumatori.

I funzionari doganali della SOT di Aprilia, in collaborazione con il personale dell’USMAF (Ufficio di Sanità Marittima, Aerea e di Frontiera - Ministero della Salute), hanno bloccato, infatti, l’importazione di 990 griglie da barbecue provenienti dalla Cina, risultate "inidonee alla commercializzazione". 

“La merce - si legge in una nota -, a seguito delle analisi effettuate dall’USMAF, è risultata contenere quantitativi di nichel, cromo e manganese in misura superiore ai limiti previsti dalla normativa”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le griglie sono state successivamente avviate alla distruzione in apposita struttura autorizzata a tale operazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento