Guardia di finanza, il Capitano De Meo è il nuovo comandante della Compagnia di Latina

Passaggio di consegne questa mattina al Palazzo M, sede del comando provinciale; il Capitano Davide De Meo ha avvicendato il Maggiore Sergio Gizzi che dopo tre anni di intenso lavoro ha lasciato il capoluogo pontino

Cambio al vertice della Compagnia di Latina della Guardia di Finanza. 

C’è stato questa mattina il passaggio di consegne al Palazzo M, sede del comando provinciale, dove dallo scorso 29 settembre il Capitano Davide De Meo si è insediato in qualità di nuovo comandante della Compagnia di Latina.

“Al termine del proficuo periodo di affiancamento finalizzato alla conoscenza del territorio e del contesto socio-economico del Reparto - si legge in una nota -, l’Ufficiale ha avvicendato il Maggiore Sergio Gizzi che dopo tre anni di intenso lavoro nel capoluogo pontino è stato destinato al comando del G.I.C.O. del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Brescia”.

Il Capitano De Meo, classe 1988, laureato in Scienze della Sicurezza Economico Finanziaria ed in Giurisprudenza, dopo il quinquennio addestrativo in Accademia, ripartito su tre anni di studio presso la sede di Bergamo ed ulteriori due anni di specializzazione presso la sede di Roma, ha ricoperto, in successione, gli incarichi di Comandante della Tenenza di Sant’Angelo dei Lombardi (AV) e di Comandante di Plotone Allievi presso il massimo Istituto di formazione del Corpo.

Nel corso della presentazione dell’Ufficiale, il comandante provinciale Michele Bosco ha rivolto al Capitano Davide De Meo, un augurio di “buon lavoro” nel nuovo incarico, “sicuro che possa assicurare un contributo significativo al raggiungimento degli obiettivi che le Fiamme Gialle intendono perseguire a tutela della legalità economico-finanziaria ed al servizio dei cittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina: 149 i nuovi casi in provincia, ma i guariti sono 190. Altri 4 decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento