rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Condizionatore guasto in sala parto, operatori intossicati

Il disagio questa mattina intorno alle 7. Nessuna conseguenza per una donna che aveva appena partorito e per il suo bambino. Hanno invece accusato malori e fastidi medici e ostetriche del reparto che hanno fatto ricorso al pronto soccorso

Un guasto ad uno dei componenti di un condizionatore della sala parto dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina questa mattina, intorno alle 7, ha sprigionato un forte odore acre che causato l’intossicazione di alcuni operatori, tra medici e ostetriche, che hanno dovuto fare ricorso alle cure del pronto soccorso dove sono rimasti alcune ore in osservazione.

Gli operatori hanno avvertito un forte odore di bruciato e lamentato irritazione alle mucose. Nessuna conseguenza invece per una donna che aveva appena partorito e per il suo bambino che è stato trasferito al nido. 

Il disagio, spiega la direzione sanitaria, è durato poco più di un’ora e i tecnici sono stati immediatamente attivati per riparare il guasto. La situazione è poi tornata alla normalità dopo un ricambio dell’aria in tutti gli ambienti interessati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condizionatore guasto in sala parto, operatori intossicati

LatinaToday è in caricamento