rotate-mobile
La donazione

Guerra in Ucraina, 500 chili di aiuti alimentari dalla Francia Latticini per i rifugiati in fuga

Grande iniziativa di solidarietà; il carico ritirato dai volontari della Protezione Civile servirà a far fronte alle necessità delle numerose famiglie arrivate dall’Ucraina

Non si fermano le iniziative di solidarietà nei confronti della popolazione ucraina in fuga dalla guerra. Nel pomeriggio di oggi tre squadre di volontari del Gruppo Protezione Civile - Comune di Latina,  Gruppo Passo Genovese OdV - Protezione Civile, Nucleo Anc-PC Latina 49 hanno ritirato oltre 500 chili di aiuti alimentari presso lo stabilimento di Francia Latticini

“Si ringrazia la signora Veronica Francia per la grande generosità” commentano dal Gruppo Protezione Civile del Comune di Latina. Questi aiuti confluiranno nel magazzino del Coc - Centro Operativo Comunale e saranno gestiti per far fronte proprio alle necessità delle numerose famiglie arrivate dall’Ucraina.

Secondo gli ultimi dati ufficiali resi noti dal Comune di Latina dall’inizio della guerra, lo scorso 24 febbraio, sono circa 250 le persone in fuga dal conflitto che si sono messe in contatto con gli uffici del Servizio Welfare per richiedere assistenza nella sola città di Latina, e per la metà sono minori.

Qui tutte le info per continuare a donare, mentre questa la mail per inoltrare richieste e disponibilità: aiutiucraina@comune.latina.it

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerra in Ucraina, 500 chili di aiuti alimentari dalla Francia Latticini per i rifugiati in fuga

LatinaToday è in caricamento